AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoContattiContattiProgetto SISC

Tutti gli elementi

Informazioni

07/12/2017

Albero della Vita

Un Albero della Vita contro ogni forma di violenza

 



Comune di Belpasso

 

Portavoce del Sindaco

7.12.2017

 

Un Albero della Vita contro ogni forma di violenza

 

BELPASSO (CT) - Un albero dedicato alla vita e contro ogni forma di violenza è stato piantato nel Giardino Martoglio, proprio accanto alla panchina rossa che l’Amministrazione inaugurò il 26 ottobre dello scorso anno. L’iniziativa è stata promossa dal Centro Antiviolenza “Angeli” di Belpasso, presieduto da Angela Maria Viscuso, e dall’Amministrazione comunale. Un modo per ricordare all’opinione pubblica, attraverso l’albero grande e dalle foglie rosse, l’importanza della vita, la condanna di ogni forma di violenza, proponendo un segno di rinascita e di presenza sul territorio, come a rafforzare il precedente segno posto con la panchina rossa oltre un anno fa. Nell’albero è disponibile una cassettina delle lettere dove chi lo desidera può lasciare un proprio messaggio per chiedere aiuto - non di tipo alimentare - legato alle problematiche di cui si occupa il Centro Angeli, in particolare la difesa delle donne da forme di aggressione e violenza.  

 

«Ci associamo decisamente - ha ricordato il sindaco, Carlo Caputo - all’impegno di chi ogni giorno si batte contro ogni azione violenta e fornisce un supporto concreto a chi ha bisogno di aiuto. I casi sono numerosi e bisogna ricordarsi che non si è mai da soli, ma c’è sempre qualcuno disposto a fornire assistenza e aiuto, a dare una mano per superare smarrimento e difficoltà. In questi giorni lo ribadiamo con forza anche attraverso l’iniziativa dell’Albero della Vita, una sorta di moderno albero di Natale che si erge in città contro tutte le forme di violenza, da condannare fermamente e profondamente». 

 
--
Agostino Laudani
Portavoce del Sindaco di Belpasso
Cell. 348 9211808
Odg 070141