AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoContattiContattiProgetto SISC

La Biblioteca Comunale "Roberto Sava" una risorsa da Tutelare.


BIBLIOINFORMA

La Biblioteca comunale "Roberto Sava" è stata istituita nel 1989 con l'obiettivo di garantire la conservazione e la tutela
del patrimonio librario acquisito nel corso degli anni, nonché di promuovere e valorizzare le risorse culturali locali.
Attualmente la Biblioteca raccoglie oltre 14 mila opere editoriali per lo più nazionali, e si prefigge lo scopo di aggiornare i
settori: letterario, storico, filosofico, scientifico, economico e politico sia attraverso l'acquisto diretto delle più importanti
opere della cultura contemporanea, sia acquisendo per donazione materiale bibliografico di rilevante interesse.
Recapito: Via Francesco Crispi n. 31, - 95032 Belpasso (CT) - Tel. 095 7051253 - 268 Fax 095/7051257
Direzione: La Direzione è incardinata nell' ambito del Settore Cultura e Pubblica Istruzione - Piazza Municipio - Telefono
095/7051255- 256-270
Area d'interesse: Cultura generale. Sezioni: storia, letteratura italiana, greca, latina e straniera, filosofia, pedagogia,
teatro, scienze sociali e giuridiche, arte, ragazzi, pubblicazioni curate dall'Ente.
Orario di apertura
da lunedì a venerdì il pomeriggio dalle 14:00 alle 20:00
e il giovedì anche la mattina 09:00 - 12:00


Chiusura Settimanale: Sabato e Domenica
Chiusura annuale- Agosto
Festività: Chiuso il venerdì Santo (intera giornata) ; il 13 e 14 Dicembre (S. Lucia) e dal 24 al 31 Dicembre.


Ammissione
: Sono ammessi in Biblioteca coloro che ne facciano richiesta purché tesserati. Per essere tesserato è
necessario presentare all'ufficio accettazione n.due foto recenti e il documento di riconoscimento. Per i minorenni, il
tesseramento è subordinato alla richiesta del genitore.
Consultazione: La Sala di consultazione è riservata. L'accesso è autorizzato dalla Direzione della Biblioteca per
motivate esigenze di studio e di ricerca su richiesta dell'utente tesserato. Prima di accedere alla sala di consultazione
occorre depositare negli appositi armadi, borse e zainetti all'ingresso della Biblioteca.
In Biblioteca sono inoltre disponibili due postazioni per la Consultazione in OPAC. Con il consueto collegamento ad
internet, all’indirizzo http://opaccatania.ebiblio.it è possibile consultare il catalogo di rete delle Biblioteche che
aderiscono al polo provinciale.
Prestito: La Biblioteca Comunale garantisce il prestito di alcuni volumi. Per iscriversi al prestito è necessario presentare
la tessera bibliotecaria. Ogni cambio di residenza o di domicilio deve essere tempestivamente comunicato all'ufficio di
biblioteca, pena l'esclusione dal servizio stesso. Sono esclusi dal prestito: l volumi di Enciclopedia; I dizionari
enciclopedici; Le raccolte di Leggi e Decreti; - Le riviste ed i periodici ed i volumi da restaurare. Possono essere dati in
prestito non più di due libri per volta e per un massimo di sette giorni rinnovabili a quindici.
Servizio internet. presso la Biblioteca comunale "R. Sava" è disponibile una postazione computer per navigazione in
Internet utilizzabile esclusivamente a scopo di studio.
Il servizio è gratuito. Per accedere alla postazione internet è necessario essere tesserati e registrarsi di volta in volta
presso i Bibliotecari. Per consentire a tutti gli utenti pari opportunità di accesso e di ricerca, il collegamento è fissato in
venti minuti al giorno rinnovabili in caso di mancata richiesta da parte di altri utenti. Non è consentito navigare in internet
ai minori se non accompagnati dai genitori. Chi naviga in internet si assume ogni responsabilità, civile e penale, di
quanto farà durante la sua connessione. Non è possibile: alterare dati e impostazioni, caricare, scaricare e installare
servizi di posta con client locale, partecipare a newsgroup con client locale, chat con client locale. Il mancato rispetto
delle precedenti disposizioni può comportare l'esclusione dell'accesso al servizio e quant'altro previsto dalla legge.
Multimediale: la sala di consultazione può essere riservata alle scuole che ne fanno esplicita richiesta per la visione di
documentari resi disponibili dalla Biblioteca Comunale. Durante la visione dovrà essere presente il Bibliotecario di turno e
almeno due insegnanti.
Per consentire pari opportunità d'accesso alla Sala, l'utilizzo del multimediale è fissato in due ore al giorno ( su
prenotazione), previa richiesta formale motivata e comunque per scopi didattici e di apprendimento.
Per informazioni: tel. 095-7051253 - 268