AccessibilitàAccessibilitàAccessibilità MappaMappa del sitoContattiContattiProgetto SISC

AVERE UNA FAMIGLIA - Separazione e divorzio

 

Richiesta di divorzio

  1. Trascrizione della sentenza di divorzio


    TRASCRIZIONE DELLA SENTENZA DI DIVORZIO
    Le sentenze di divorzio devono essere inviate all'Ufficio Stato Civile A CURA DEL CANCELLIERE PRESSO IL TRIBUNALE O LA CORTE D'APPELLO CHE LE HA EMESSE, per le relative trascrizioni e annotazioni.
    Nei registri di Stato Civile del Comune vengono trascritti solo i provvedimenti relativi ai matrimoni celebrati nello stesso Comune o all'estero con atto trascritto nel nostro Comune.
    Il cittadino può verificare l'avvenuta variazione del suo stato civile recandosi presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di residenza, munito di un valido documento di identità, o direttamente presso l'Ufficio Stato Civile, in orario di apertura al pubblico.
    Qualora il cittadino verificasse che la variazione non è stata effettuata, potrà rivolgersi all'Ufficio Stato Civile per accertare se la sentenza che lo riguarda è stata inviata e a che punto si trovi il procedimento che ne consegue.
    La certificazione relativa allo stato di "già coniugato" deve essere richiesta presso l'Ufficio Anagrafe del Comune di residenza e viene rilasciata immediatamente.

    Torna all'indice