SERVIZI AGGIUNTIVI STUDENNTI DISABILI

Pubblicato il 3 ottobre 2022 • Avvisi , Scuola , Servizi Sociali

logo belpasso
COMUNE  DI  BELPASSO

Città Metropolitana di Catania

I Settore Organi Istituzionali e Servizi Sociali

Tel: 0957051236-246

Pec: protocollo@pec.comune.belpasso.ct.it

 

AVVISO PUBBLICO

BANDO PER L’ASSEGNAZIONE DI SERVIZI AGGIUNTIVI, INTEGRATIVI E MIGLIORATIVI RIVOLTI A MINORI STUDENTI DISABILI FREQUENTANTI

LE SCUOLE DELL’INFANZIA, PRIMARIA O SECONDARIA DI I GRADO

 

PREMESSO CHE:

  • VistoR. 9 maggio 1986 n. 22, “Riordino dei servizi e delle attività”artt. 1, e 3;
  • Visto L.R. 68/81 che prevede interventi volti a favorire l'inserimento nella vita scolastica, sociale e lavorativa dei soggetti portatori di handicap;
  • Visto l’Art.13, comma 3, della legge 104/1992 "Legge quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate";
  • Visto il DPCM 29 novembre 2001 “Definizione dei livelli essenziali di assistenza”;
  • Visto la Nota Ministeriale n. 3390 del 30/11/2001;
  • Considerato che il suddetto complesso di disposizioni, nel definire i servizi e le attività socio-assistenziali, pone in capo ai Comuni il compito di garantire la sola assistenza specialistica agli studenti disabili;
  • Che la succitata nota regionale raccomanda altresì di garantire servizi aggiuntivi, integrativi e migliorativi per gli studenti disabili;
  • Considerato che il Comune di Belpasso nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali intende riconoscere e valorizzare una concreta integrazione con le agenzie scolastiche nel rispetto degli attuali indirizzi legislativi nazionali e regionali, favorendo la massima collaborazione al fine di garantire l’inclusione scolastica e sociale dei soggetti disabili;

 

SI RENDE NOTO

Che al fine di porre in essere progetti di assistenza a salvaguardia dell’integrità e dell’inclusione degli alunni disabili, che si caratterizzino per la loro qualità migliorativa, aggiuntiva e integrativa rispetto alle ordinarie prestazioni scolastiche, l’Amministrazione locale intende promuovere l’erogazione di voucher di servizio destinati agli studenti disabili frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria o secondaria di I grado.

FINALITA’

Gli interventi di cui al presente Avviso sono finalizzati a predisporre le condizioni per la piena partecipazione dei minori con disabilità grave alla vita sociale, eliminando tutti i possibili ostacoli che possono frapporsi fra la partecipazione sociale e la vita concreta delle persone con disabilità.

Stante alla peculiare natura dei servizi in argomento, gli stessi potranno essere resi durante l’arco dell’intera giornata, quindi, sia durante le ore scolastiche che antecedentemente e/o posteriormente agli orari delle lezioni, rivestendo prioritaria importanza la finalità di miglioramento della qualità di vita e delle aspettative di tali soggetti, che presentano evidenti fragilità, tali da richiedere una perenne cura da parte di personale dotato di specifica esperienza.

 

DESTINATARI DELL’INTERVENTO

I soggetti destinatari dell’intervento sono minori disabili, residenti nel territorio di Belpasso, in possesso di certificazione L. 104/92 ai sensi dell’art. 3 comma 3 attestante la connotazione di particolare gravità, frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria o secondaria di I grado.

 

 MODALITA’ DI EROGAZIONE DEL SERVIZIO

L'erogazione del voucher è subordinata al possesso dei requisiti di cui sopra ed alla conseguente definizione di un Progetto Individuale sottoscritto dal Servizio Sociale Professionale e da colui che esercita la patria potestà del minore disabile.

L’importo dei voucher verrà definito dal piano personalizzato agli aventi diritto sulla base delle risorse disponibili.

I servizi di cui al presente avviso, verranno resi attraverso un voucher e saranno spendibili presso le cooperative sociali accreditate all’albo socio-assistenziale distrettuale, previa scelta effettuata dall’istante.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE

Il modello di domanda allegato all’Avviso, scaricabile sul sito istituzionale dell'Ente, dovrà essere debitamente compilato in ogni sua parte e corredato da fotocopia di un valido documento di riconoscimento e di tutta la documentazione richiesta dall’istanza.

Non verranno considerate valide le istanze pervenute fuori termine

 

L’istanza potrà essere presentata dal richiedente, secondo le seguenti modalità:

  • brevi mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Belpasso Piazza Municipio, 9 in orario di ufficio dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e giovedì pomeriggio dalle ore 16:00 alle ore 18:00.
  • a mezzo PEC inviandola all’indirizzo protocollo@pec.comune.belpasso.ct.it

In caso di difficoltà ad inviare l'istanza, si potrà chiamare i seguenti numeri di tel. 095/7051236 095/7051249 - 095/7051246 per riceve supporto per la compilazione.

È possibile presentare domanda per “Servizi aggiuntivi, integrativi e migliorativi rivolti a minori studenti disabili”dal 03/10/2022 al 31/10/2022.

 

RISPETTO DELLA PRIVACY

Il Comune di Belpasso, titolare del trattamento dei dati forniti, si impegna al trattamento dei dati personali e sensibili comunicati dai richiedenti soltanto per gli scopi di cui al presente Avviso e, comunque, nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della privacy, con particolare riferimento a quanto previsto dalla Legge 675/1996 “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, dal D.Lgs. 196/2003 rubricato “Codice in materia di protezione dei dati personali” e GDPR n. 679/2016 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

 

RINVIO

La presentazione della domanda comporta l’accettazione di tutte le disposizioni di cui al presente Avviso. Per quanto non espressamente previsto dal presente, trovano applicazione le disposizioni contenute nella normativa vigente.

Belpasso 03/10/2022

 

salerno

_istanza servizi aggiuntivi per studenti diabili

scelta coop servizi aggiuntivi

MODULO Scelta cooperativa per Voucher di servizio servizi aggiuntivi, integrativi e migliorativi per minori studenti disabili frequentanti le scuole dell’infanzia, primaria o secondaria di primo grado.
Allegato formato pdf
Scarica