Manifestazione per la copertura di due posti di Agente di Polizia

Pubblicato il 18 gennaio 2022 • Avvisi , Lavoro

logo belpasso

COMUNE DI BELPASSO

Città Metropolitana di Catania

www.comune.belpasso.ct.it

 

AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COPERTURA DI 2 POSTI DI CAT C PROFILO PROFESSIONALE DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE MEDIANTE L’UTILIZZO DI GRADUATORIE DI ALTRI ENTI IN CORSO DI VALIDITA’.

 

In esecuzione della determina del VI Settore n 5 del 17/01/2020 recante l’approvazione del presente avviso, che qui si intende integralmente richiamata;

visto il regolamento di utilizzo graduatorie altri enti approvato con delibera di G.M. n 85 dell’8.6.2021;

RENDE NOTO

Che il Comune di BELPASSO dà avviso di manifestazione di interesse per la copertura di n 2  posti di cat C con profilo professionale di Agente di Polizia Municipale a tempo indeterminato e a 18 ore settimanali settimanali, attraverso l’utilizzo di graduatorie  di concorsi di altri enti locali in corso di validità. 

Al fine di individuare dette graduatorie i candidati idonei ma non assunti possono presentare istanza affinchè questo comune di Belpasso si attivi per richiedere la stipula di idoneo accordo con l’ente locale detentore della graduatoria per l’utilizzo della stessa per scorrimento a partire dal primo idoneo non assunto.

Si specifica che gli avvisi e gli atti e le comunicazioni  inerenti la presente procedura, saranno pubblicati sulla sezione di  amministrazione trasparente – Bandi di concorso dell’ente al sito  www.comunedibelpasso.ct.it . Tali forme di comunicazioni sostituiranno ogni altra forma di pubblicità ed avranno valore di notifica a tutti gli effetti di legge e non saranno seguite da altre comunicazioni  personali.

Estratto del presente avviso verrà altresì pubblicato per estratto sulla Gurs sez Concorsi.

Nel rispetto delle previsioni di regolamento sull’utilizzo delle graduatorie vigenti di altri enti, individuata la graduatoria nella quale è inserito il candidato idoneo che ha manifestato interesse a coprire il posto, il servizio personale procede al suo utilizzo, previo formale accordo con l’amministrazione detentrice, restando esclusa ogni forma di silenzio assenso, mediante scorrimento, in base all’ordine della graduatoria, dei soggetti utilmente collocati, ai quali di volta in volta viene assegnato il termine di giorni cinque per confermare in ordine all’assunzione programmata .

La procedura è volta esclusivamente a consentire la individuazione di una graduatoria in corso di validità da utilizzare per scorrimento previo accordo con l’amministrazione che la detiene e non fa sorgere in capo ai partecipanti  alla selezione alcun diritto all’assunzione presso il Comune di Belpasso, che si riserva inoltre di prorogare o riaprire i termini per la presentazione delle domande, sospendere o revocare o modificare in tutto o in parte la presente procedura qualora ricorrano motivi di pubblico interesse o sopraggiungano nuove e diverse disposizioni normative.

La stipula della convenzione con l’ente titolare della graduatoria  e la stipula del contratto di lavoro sono subordinati all’esito negativo della mobilità obbligatoria ex art 34 e 34 bis del d.lgs 165 del 2001.

ART 1 REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Possono presentare istanza per attivare accordo con l’ente locale titolare di graduatoria valida, i soggetti in possesso dei seguenti requisiti:

a)      Essere stati dichiarati idonei nell’ambito di procedure concorsuali in corso di validità (la validità della graduatoria è stabilita dall’art 1 comma 47 legge 160 del 2019 per le graduatorie approvate fino all’anno 2019 oppure di tre anni dalla data di approvazione della stessa per quelle approvate dal 2020 in poi), per assunzioni a tempo indeterminato e a tempo parziale, di categoria C profilo professionale Agente di polizia municipale  approvate da enti locali individuati dall’art 2 co. 1 del tuel e precisamente da: comuni, province, città metropolitane, comunità montane, comunità isolane ed unioni di comuni, restando esclusi dalla procedura gli idonei in graduatoria di ogni altro ente (verranno prese in considerazione le domande pervenute da candidati idonei utilmente collocati in graduatorie  in corso di validità  al momento della presentazione della domanda di partecipazione al presente avviso);

b)       Essere in possesso del titolo di studio adeguato al posto da ricoprire;

c)      Essere fisicamente idoneo all’espletamento delle mansioni specifiche del profilo e della categoria relative al posto per il quale si concorre;

d)     Non avere riportate condanne penali, anche con sentenza non passata in giudicato, per reati previsti nel capo I, titolo II, libro II del codice penale; di non trovarsi nelle condizioni di cui al d.lgs 235 del 2012; di non essere sottoposto a misura restrittiva della libertà personale;  di non avere procedimenti penali in corso ostativi alla instaurazione di un rapporto di pubblico impiego; di non essere stato interdetto o sottoposto a misure per legge escludono l’accesso agli impieghi presso le P.A.;

e)      Non essere nelle condizioni di incompatibilità e di inconferibilità previste dal d.lgs 39 del 2013 in relazione all’assunzione al posto per il quale si concorre.

 

Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti, a pena di esclusione, alla data di presentazione della domanda di partecipazione; i requisiti dalla lett. b) alla lett. e) dovranno essere posseduti anche al momento della costituzione del rapporto di lavoro con il comune di Belpasso, a pena esclusone dalla procedura.

 

E’ garantita la parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro, ai sensi dell’art 27 del d.lgs 198 del 2006 e dell’art 57 del d.lgs 165 del 2001.

 

ART 2 PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA – TERMINI

L’istanza da compilarsi in carta semplice secondo l’allegato A al presente avviso potrà essere inoltrata al comune di Belpasso, c/o il VI Settore Personale giuridico, P.zza Municipio, 9 cap. 95032  entro il 30 giorno successivo alla pubblicazione dell’estratto sulla Gurs- sez. concorsi (i giorni sono considerati non liberi; se la scadenza cade in giorno  festivo, la scadenza è prorogata di diritto al primo giorno seguente non festivo). La domanda potrà essere inoltrata mediante:

-          Raccomandata a/r da intestare a comune di Belpasso p.zza Municipio, 9 95032. La busta dovrà contenere all’esterno l’indicazione del nome, cognome e recapito del mittente e l’indicazione “Domanda di partecipazione all’avviso per la individuazione della graduatoria valida da utilizzare per l’assunzione di 2 cat C con profilo professionale di Agente di Poliza Municipale a tempo indeterminato e a 18 ore settimanali”.  Per essere ammessa la domanda di partecipazione dovrà pervenire all’ente entro il termine di scadenza stabilito nel presente avviso, e farà fede la data di assunzione al protocollo della busta.

-          Presentazione diretta presso l’ufficio protocollo che rilascerà apposita ricevuta, nel rispetto del termine sopra indicato;

-          Mediante pec all’indirizzo  protocollo@pec.comune.belpasso.ct.it  nel rispetto  del termine sopra indicato. In tal caso la domanda dovrà pervenire da un indirizzo pec . L’invio può avvenire da qualsiasi indirizzo  Pec (anche non di “proprietà” del mittente) purché lo stesso consenta la certa identificazione del mittente, attraverso l’invio di copia del documento di identità in corso di validità.  La pec dovrà contenere come oggetto Domanda di partecipazione all’avviso per la individuazione della graduatoria valida da utilizzare per l’assunzione di 2 cat C con profilo professionale di Agente di Poliza Municipale a tempo indeterminato e a 18 ore settimanali”. 

Non è richiesta l’autenticazione della firma in calce alla domanda di partecipazione che potrà essere apposta in forma autografa o digitale. Verranno escluse le domande prive di sottoscrizione.

La domanda dovrà essere corredata di valido documento di identità in corso di validità a pena esclusione.

La domanda dovrà contenere le generalità dell’aspirante (nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, residenza, recapito telefonico, indirizzo pec al quale si desidera ricevere le comunicazioni relative al presente avviso). Le dichiarazioni rese dovranno essere effettuate ai sensi del d.p.r. 445 del 2000 art 76 e pertanto avranno valore di autocertificazioni ed in caso di dichiarazioni mendaci si applicheranno le sanzioni previste dalla legge vigente. L’amministrazione si riserva di controllare la veridicità delle dichiarazioni rese anche dopo l’immissione in servizio. Nel caso in cui dagli accertamenti dovessero emergere dichiarazioni mendaci rese, il dichiarante in qualsiasi tempo, senza obbligo di preavviso, sarà dichiarato decaduto dal beneficio conseguito sulla base delle dichiarazioni mendaci e si procederà a segnalare alle Autorità competenti.

ART 3 CRITERI PER LA INDIVIDUAZIONE DEL CANDIDATO

Nel rispetto del vigente regolamento comunale sull’utilizzo delle graduatorie di altri enti locali, al fine di individuare la graduatoria da utilizzare è stabilito il seguente procedimento:

a)      L’ufficio personale contatta con l’ordine fissato al punto b)  le amministrazioni pubbliche detentrici delle graduatorie segnalate dai candidati che hanno inoltrato istanza al fine di verificare la disponibilità delle stesse alla stipula di una convenzione per l’utilizzo da parte del comune di Belpasso;

b)      Nel caso di più graduatorie valide per posizioni della stessa categoria e professionalità rispetto a quello ricercata, si individuerà la graduatoria dell’ente geograficamente  più vicina a Belpasso, secondo dati istat, con la specificazione che non si terrà conto della distanza intercorrente tra i porti che collegano la Sicilia alla penisola o ad altre isole, ed in caso di equidistanza la graduatoria più vecchia.

c)      Individuata la graduatoria secondo le previsioni di cui al punto precedente, l’ufficio personale procede al suo utilizzo previo formale accordo con l’amministrazione detentrice restando esclusa ogni forma di silenzio assenso, mediante scorrimento, in base all’ordine della graduatoria, di tutti i soggetti utilmente ivi collocati, ai quali è di volta in volta assegnato un termine di giorni 5 per confermare la propria disponibilità in merito all’assunzione programmata.

ART 4 TRATTAMENTO DATI PERSONALI

I dati personali forniti dai richiedenti l’utilizzo della graduatoria sono soggetti alla tutela di cui al d.lgs 196 del 2006 e s.m.i.. Gli stessi sono richiesti per l’espletamento della presente procedura nonché per l’instaurazione del rapporto di impiego e potranno essere trattati. Il resp.le del trattamento dei dati è individuato nel responsabile ufficio personale.

 

ART 5 UFFICIO COMPENTENTE

L’ufficio competente  in ordine alla presente procedura è  il VI settore Personale giuridico  Telefono 095.7051334.

ART 6 NORME DI SALVAGUARDIA

L’amministrazione si riserva di prorogare o riaprire i termini per la presentazione delle domande, sospendere o revocare o modificare in tutto o in parte il presente avviso, qualora ricorrano motivi di pubblico interesse o sopraggiungano nuove o diverse disposizioni normative.

L’amministrazione non assume alcuna responsabilità in caso di dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatte indicazioni del domicilio o del rapito da parte del candidato, e non assume responsabilità nel caso di recapito oltre i termini di scadenza delle domande di partecipazione, anche per disguidi postali.

Il presente avviso costituisce lex specialis e la partecipazione alla procedura ne comporta l’accettazione senza riserva di tutte le disposizioni in esso contenute.

Belpasso 18/01/2022                                                             Il sost. Resp.le del VI Settore  Dott.ssa Elvira Salerno 

 

Avviso VV.UU.

Bando VV.UU.

Domanda VV.UU.

Domanda VV.UU.

Avviso VV.UU.
Allegato formato pdf
Scarica
Bando VV.UU.
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda VV.UU.
Allegato formato pdf
Scarica
Domanda VV.UU.
Allegato formato docx
Scarica