Pubblicato l'avviso per gli aiuti alle persone con disabilità grave

Pubblicato il 8 aprile 2021 • Sociale


COMUNE DI BELPASSO

Città Metropolitana di Catania

I Settore Organi Istituzionali e Servizi Sociali

Tel: 0957051236-246

Pec: protocollo@pec.comune.belpasso.ct.it

AVVISO PUBBLICO

PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE VOLTE ALLA PREDISPOSIZIONE DEL PATTO DI SERVIZIO IN FAVORE DEI SOGGETTI IN POSSESSO DELLA CERTIFICAZIONE DI CUI ALLA LEGGE 104/1992 ART. 3 CO. 3, CHE INDIVIDUI FORME DI ASSISTENZA DA RENDERSI A FAVORE DEI DISABILI GRAVI, SECONDO QUANTO PREVISTO DALL'ART. 3 COMMA 4 LETT.B DEL D.P.R.S. N. 589/2018.

ANNO 2020

VISTA la legge regionale n. 8 del 09/05/2017 ed in particolare l’art.9 co.1 (Istituzione del Fondo Regionale per la Disabilità);

VISTO il D.P.R.S. n. 589 del 31/08/2018 che prevede la sottoscrizione del Patto di servizio da parte del disabile in condizione di gravità ai sensi dell’art. 3 co, 3 della legge n. 104/92, su istanza presentata al Comune di residenza, facente parte del Distretto SS competente per territorio, al fine di individuare forme di assistenza a mezzo di erogazione di servizi territoriali;

VISTO l’Avviso Pubblico del 07/04/2021 del Comune di Paternò, capofila del Distretto Socio Sanitario 18

SI RENDE NOTO

Che sono aperti i termini per la presentazione delle istanze dei nuovi disabili gravi, ai sensi dell'art. 3 comma 3 legge n.104/92, residenti nel Comune di Belpasso, nonché per la riattualizzazione e sottoscrizione Patto di servizio, per i soggetti disabili gravi, censiti negli anni 2018 e 2019, al fine di verificare le ulteriori necessità eventualmente ravvisabili nell’ambito del patto stesso.


Gli interessati o loro rappresentanti legali o caregiver possono presentare istanza entro il 07 maggio 2021 a mezzo pec: protocollo@pec.comune.belpasso.ct.it. o brevi manu al Protocollo Generale del Comune di Belpasso.

La richiesta del Patto di servizio è disponibile presso l’Ufficio di Servizio Sociale o può essere scaricata dal sito istituzionale del Comune di Belpasso.

All’istanza dovrà essere allegata la seguente documentazione :

Fotocopia certificazione attestante la disabilità grave art. 3 comma 3 L. 104/92;

Fotocopia del documento di riconoscimento e del codice fiscale del beneficiario;

Fotocopia del documento di riconoscimento e del codice fiscale del richiedente o rappresentante legale del beneficiario;

Fotocopia Isee Socio-Sanitario in corso di validità per il disabile maggiorenne;

Patto di Servizio.

Ai disabili gravi che producano un Isee pari o superiore a € 25.000,00 le prestazioni saranno ridotte del 30%;
 

Non verranno accolte le istanze presentate oltre il termine stabilito.

I benefici definiti nel patto di servizio potranno essere erogati, nei limiti degli stanziamenti e in conformità alle linee di finanziamento secondo le opzioni del beneficiario, nella forma :

Diretta: fornita dal Comune e/o distretto socio sanitario mediante enti accreditati iscritti all’Albo Distrettuale;

Indiretta : mediante il rimborso di costi sostenuti per la regolarizzazione del rapporto (contratto di lavoro o prestazione professionale) con la figura professionale che fornisce il servizio al disabile, comprovati da documentazione fiscal,mente valida, a condizione che il disabile non sia titolare di altri benefici economici a carico di finanziamenti/ programmi regionali e/o nazionali.

I dati personali vengono raccolti per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell’Amministrazione Comunale competente ai sensi del Regolamento UE 679/2016 e dell’art.28 della L.20.11.2017 n.167.

Belpasso,08.04.2021

Il Sindaco

Dott. Daniele Maria Motta

 

 

Modello istanza e patto di servizio

 

COPIA AVVISO
Allegato formato pdf
Scarica
MODELLO istanza e patto di servizio - editabile
Allegato formato docx
Scarica
MODELLO istanza e patto di servizio
Allegato formato pdf
Scarica