BUONI SPESA AI NUCLEI FAMILIARI

Pubblicato il 20 maggio 2021 • Avvisi

AVVISO PUBBLICO

BANDO PER L’ADOZIONE DI MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA’ ALIMENTARE ATTRAVERSO LA CONCESSIONE DI BUONI SPESA AI NUCLEI FAMILIARI IN SITUAZIONI DI SOPRAVVENUTA DIFFICOLTA’ SOCIO-ECONOMICA A SEGUITO DELLA PANDEMIA DEL COVID-19

 

L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE

 

VISTO il Decreto legge n.154 del 23 novembre 2020 “Misure finanziarie connesse all’emergenza epidemiologia da covid-19” il quale stanzia un fondo di 400 milioni di euro, ed il quale stabilisce che i Comuni applichino la disciplina dell’O.C.D.P.C. 658 del 29.03.2020;

 

VISTA l’Ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione Civile 658 del 29 marzo 2020 la quale imputa in capo ai Comuni, l’adozione di misure urgenti di solidarietà alimentare assegnando ai Comuni ulteriori somme finalizzate prioritariamente ai nuclei familiari più esposti agli effetti derivanti dall’emergenza covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non assegnatari di sostegno economico;

 

VISTO il D.L. n.154 del 23 novembre 2020 il quale stanzia somme pari ad € 273.613,04 applicando la disciplina di cui all’allegato A della citata ordinanza 658/2020;

 

VISTA la D.G.M. n. 179 del 17.12.2020 con la quale sono state stabilite le modalità e i criteri inerenti i buoni spesa D.L. 154/2020;

 

TENUTO CONTO che con Avviso Pubblico del 09/03/2021 sono state assegnate somme ai beneficiari Buoni spesa pari ad € 165.588,00;

 

CONSIDERATO che dai fondi sopracitati risultano economie pari a € 108.025,04;

 

 

 

SI RENDE NOTO

 

Che questa Amministrazione Comunale intende erogare “Buoni Spesa/voucher” da utilizzare per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità, finalizzati al sostegno dei nuclei familiari che si trovano in stato di bisogno economico, a causa dell’emergenza socio-sanitaria da COVID -19, fino ad esaurimento delle suddette risorse.

FINALITA’ DELL’INTERVENTO

 

Gli interventi di cui al presente Avviso sono finalizzati al sostegno prioritariamente ai nuclei familiari più esposti agli effetti derivanti dall’emergenza epidemiologica da virus Covid-19 e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali con priorità per quelli non assegnatari di sostegno economico.

 

DESTINATARI

Le risorse sono destinate prioritariamente:

- cittadino italiano e residente nel Comune di Belpasso al momento della domanda;

- cittadino di uno Stato appartenente all’Unione Europea e residente presso il Comune di Belpasso al momento della domanda;

- cittadino di uno Stato non appartenente all’Unione Europea in possesso di permesso di soggiorno in corso di validità Europea e residente presso il Comune di Belpasso al momento della domanda;

Al momento della presentazione della domanda né il dichiarante, né i componenti del nucleo familiare devono aver percepito alcuna altra forma di reddito o alcuna altra forma di assistenza economica da parte dello Stato, Regione, Comune compresi ammortizzatori sociali e reddito di cittadinanza di cui alle lettere a) e b) indicate alla voce “Requisiti e condizioni” nell’istanza fino a esaurimento delle risorse stanziate.

 

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE ISTANZE E REQUISITI

 

Il richiedente potrà presentare domanda accedendo all' APP Municipium o collegandosi al link: https://voucher.sicare.it/sicare/buonispesa_login.php  cliccando su “fai domanda” alla sezione comune di riferimento Belpasso “Avviso Maggio”. Compilare l'istanza in ogni parte allegando documento di identità fronte/retro e ogni altro documento che attesti la situazione di bisogno, pena la non concessione dell’eventuale beneficio.

Potrà presentare domanda un solo componente del nucleo familiare, specificando nell’istanza se il nucleo familiare è in possesso dei seguenti requisiti:

  1. Non percepisce alcun reddito da lavoro, né da rendite finanziarie o proventi monetari a carattere continuativo di alcun genere;
  2. Non risulta destinatario di alcuna forma di sostegno pubblico, a qualsiasi titolo e comunque denominata (indicativamente reddito di cittadinanza, ReI, NASPI, indennità di mobilità, CIG, pensione, ecc);

 

OPPURE in alternativa alla lettera b)

  1. che il nucleo familiare risulta destinatario di precedenti forme di sostegno pubblico a qualsiasi titolo e comunque denominato, ovvero Buoni Spesa Voucher erogati ad altro titolo per emergenza Covid 19, per un importo inferiore rispetto ai valori unitari riportati nel presente Avviso (in tal caso allo stesso potrà essere attribuita la differenza tra l’importo massimo previsto dal presente Avviso e l’importo percepito a valere sui precedenti benefici). 

 

Le istanze prive di copia del documento di identità fronte e retro, non compilate correttamente e/o in ogni parte o che perverranno successivamente ai termini stabiliti dal presente Avviso, saranno direttamente archiviate, senza notifica alcuna ai richiedenti.

 

Per ricevere supporto inerente i buoni spesa e/o altre informazioni inerenti le modalità di compilazione della domanda è possibile contattare i seguenti numeri di telefono 095/7051249 - 95/7051246 Ufficio Servizi Sociali del Comune.

 

I Buoni spesa /voucher per singolo nucleo familiare hanno un valore unitario massimo di:

300,00 € per un nucleo composto da una sola persona;

400,00 € per un nucleo composto da due persone;

600,00 € per un nucleo composto da tre persone;

700,00 € per un nucleo composto da quattro persone;

800,00 € per un nucleo composto da cinque o più persone.

 

Si precisa che le risorse economiche verranno assegnate ai cittadini sino alla concorrenza delle somme residue pari ad € 108.025,04, se dovessero risultare insufficienti rispetto al numero degli aventi diritto, i parametri economici di riferimento su indicati, saranno ridotti proporzionalmente a tutti i nuclei familiari aventi diritto a seguito della presentazione dell'istanza relativa al mese di Marzo 2021.

La domanda potrà essere presentata dal 21/05/2021 ore 9:00 al 28/05/2021 ore 13:00.

Inoltre non saranno prese in considerazione le istanze dei nuclei familiari le cui forme di reddito o di sostegno economico percepite nel mese di MARZO 2021, a qualsiasi titolo, superano l’importo stesso dell’eventuale buono spesa.

PRIORITA'

Le risorse sono destinate “prioritariamente ai nuclei familiari che non percepiscono alcuna altra forma di reddito o altra forma di assistenza economica da parte dello Stato, Regione, Comune, compresi ammortizzatori sociali, reddito di cittadinanza ecc. di cui alla lettera A) e B) indicati alla voce requisiti e condizioni del presente avviso pubblico.

 

 

VERIFICA DICHIARAZIONE REQUISITI PER OTTENERE IL BUONO

 

Il Comune condurrà verifiche sulla veridicità delle informazioni fornite in sede di presentazione delle istanze in merito al possesso dei requisiti richiesti. Eventuali false dichiarazioni, oltre a rispondere del reato di falso alle autorità competenti ex 76 del DPR 445/2000, faranno perdere al nucleo familiare destinatario ogni diritto in relazione al presente Avviso, con obbligo di restituzione delle somme percepite.

 

 

RISPETTO DELLA PRIVACY

 

Il Comune di Belpasso, titolare del trattamento dei dati forniti, si impegna al trattamento dei dati personali e sensibili comunicati dai richiedenti soltanto per gli scopi di cui al presente Avviso e comunque nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela della privacy, con particolare riferimento a quanto previsto dalla Legge 675/1996 “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, dal D.Lgs. 196/2003 rubricato “Codice in materia di protezione dei dati personali” e GDPR n. 679/2016 “Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali”.

 

RINVIO

 

La presentazione della domanda comporta l’accettazione di tutte le disposizioni di cui al presente Avviso. Per quanto non espressamente previsto dal presente, trovano applicazione le disposizioni contenute nella normativa vigente.

 

NORME FINALI

 

Il servizio sarà oggetto di monitoraggio a cura degli uffici dell’Area Socio assistenziale. Nel caso in cui venissero rilevati elementi di criticità, l’Amministrazione comunale si riserva procedere ad eventuali necessarie variazioni e/o modifiche.

 

Belpasso lì 20/05/2021

 

       Il Responsabile del i Settore                                                                        il sindaco

organi istituzionali e servizi sociali                                                            Dott. Daniele Motta

             Dott.ssa Elvira Salerno

 

Avviso
Allegato formato pdf
Scarica